COMUNICATO STAMPA UFFICIALE SEZIONE “PER VACALLO” PPD E INDIPENDENTI

Lo scorso mercoledì 2 ottobre 2019 si è tenuta l’assemblea straordinaria della Sezione che ha adottato alcune modifiche concernenti l’organizzazione della stessa, tra cui il nuovo  nome del gruppo politico.

Il Gruppo si chiamerà “PER VACALLO” PPD e INDIPENDENTI. Non si tratta di un semplice maquillage, bensì del risultato di una profonda riflessione iniziata nel 2012.

Già allora, in occasione delle elezioni comunali, la sezione PPD di Vacallo aveva accolto candidature di indipendenti per favorire al meglio la collaborazione nell’interesse del Comune e dei cittadini.

Nel 2016 il gruppo si è ulteriormente aperto a figure indipendenti denominando le proprie liste “PPD e Indipendenti per Vacallo”. L’esperienza politica di questi ultimi anni è stata – per i dirigenti sezionali – una conferma di come la gestione della cosa pubblica comunale, con l’adozione di progetti per il bene di tutti, trascenda i rigidi steccati dei partiti. Sulla scorta di queste convinzioni, la recente assemblea straordinaria ha quindi adottato il nuovo nome della sezione: “PER VACALLO” PPD e INDIPENDENTI.

PER VACALLO vuole significare proprio la nostra determinazione nel voler lavorare, a tutti i livelli, a favore di Vacallo e dei vacallesi; da qualche anno infatti fanno parte del gruppo diverse persone che non si identificano pienamente nel PPD ma che, sposando questo approccio politico, si sono messe a disposizione della comunità
In previsione delle elezioni comunali del 2020, la Sezione si dichiara aperta anche ad altri interessati che condividono questa idea di fondo.

L’assemblea ha pure designato all’unanimità i vertici sezionali, acclamando Paolo Figini quale nuovo Presidente; Mario Casati e Dario Sebben, Indipendenti, in qualità di Vicepresidenti. Figini passerà il testimone di capo gruppo in seno al Consiglio comunale a Serenella Inches.

I prossimi passi della Sezione saranno l’adozione del programma di legislatura 2020-2024 e l’allestimento delle liste del Municipio e del Consiglio comunale. A questo riguardo gli interessati che si riconoscono nei principi summenzionati, sono invitati a farsi avanti.

 

 

 

 

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com